Parco Archeologico Area del Tufo

Parco Archeologico “Città del Tufo”

Il parco si estende su una vasta area che include Sorano, Sovana e Pitigliano. Il parco archeologico comprende numerose Necropoli Etrusche, distribuite su tutto il territorio e collegate tra loro da una efficiente rete di vie di comunicazione, le Vie Cave, caratteristiche vie scavate nella roccia tufacea dagli Etruschi.

Una delle aree di maggiore interesse all’interno del Parco Archeologico Città del Tufo è certamente l’Area Archeologica di Sovana, con le sue tombe Etrusche ricavate dalla roccia tufacea, nel territorio di Sorano.

Ad ovest della città, lungo la strada che conduce a San Martino sul Fiora, questa area archeologica è caratterizzata dalla presenza delle spettacolari Vie Cave, che la collegavano alle altre Necropoli del territorio, nella suggestiva cornice del Parco Archeologico Città del Tufo.

Sovana, con le sue origini Neolitiche, visse un periodo di grande sviluppo in epoca Etrusca, è in questo momento che vengono realizzate centinaia di tombe monumentali. Tra i più importanti esempi, la Tomba della Sirena, la Tomba del Tifone e, su tutte, la tomba monumentale Ildebranda, a Poggio Felceto.

MAPPA & INDICAZIONI

Indicazioni

Terme di Sorano – Parco Archeologico (GR) 3,3 km – 5 min.

Prenota alle Terme di Sorano
PERCHE' PRENOTARE SUL NOSTRO SITO WEB?
- Miglior prezzo garantito;
- Migliori condizioni di cancellazione;
- Possibilità di personalizzare il soggiorno;
- Offerte e last minute speciali;