Capalbio

Capalbio

L’ultima cittadina della Maremma, prima del confine con il Lazio è un borgo a sè stante. Meta turistica amata soprattutto dai turisti stranieri, che la scelgono le la cultura, l’arte e le sue meravigliose spiagge, che sono solo a pochi chilometri .

Capalbio ha una sua particolare raffinatezza due importantissimi festival dedicati ai film internazionali e all’arte, che ricordano molto l’atmosfera di Cannes, anche se solo per un breve periodo

Durante il resto dell’anno, Capalbio vive per le sue mura. La città è infatti quasi completamente circondata dalla originaria cinta muraria.

Benches are dotted around the walls to give you ample excuse to sit and simply take in the view that has earned Capalbio plenty of awards from the environmental group Legambiente and the Italian Touring Club.

Alcune panchine sono state posizionate lungo le mura, per offrire ai visitatori la possibilità di sedersi e semplicemente ammirare la vista che spazia sulle campagne, le colline ed il mare di Capalbio, panorami che hanno fatto guadagnare al borgo toscano numerosi riconoscimenti da Legambiente e dall’Italia Touring Club.

Palazzo Collacchioni

Uno dei pochi palazzi in Maremma che sembra, ancora oggi, vissuto.

Costruito all’interno del castello cittadino, questa sontuosa residenza venne acquistata e rinnovata da un ministro italiano nel XIX secolo.

Today you can explore what remains of bright frescos on the walls, the furniture and a grand piano played by none other than Giacomo Puccini.

Oggi è possibile visitare il palazzo, ammirando ciò che rimane degli originari affrechi, gli arredi e il piano a coda, suonato nientedimeno che da Giacomo Puccini.

Spiagge

Capalbio vanta una straordinaria ricchezza di spiagge.

La più celebre e la più amata dalla gente del luogo è quella denominata “Ultima Spiaggia”, a pochi chilometri dal centro cittadino.

In this area, the water is always calm as you dip your feet in the Tyrrhenian Sea and the sand is pristine and perfect because Capalbio’s locals are dedicated to their environment.

In questa parte della costa, l’acqua è sempre calma, potrete quindi immergervi tranquillamente in queste splendide acque della costa tirrenica, la sabbia è sottile e pulitissima, la gente del luogo è infatti molto attenta alla cura dell’ambiente.

Giardino dei Tarocchi

Un luogo pieno di fascino e di vita, questo giardino venne creato dall’artista anglo-francese Nikki de Saint Phalle.

All’interno si trovano enormi statue che rappresentano le 22 carte dei tarocchi, i personaggi sono stati realizzati applicando sulla superficie piccoli pezzi di specchi e pietre colorate, per creare un effetto di luminosità veramente mozzafiato.

MAPPA & INDICAZIONI

Indicazioni

Terme di Sorano – Capalbio (GR) 51,6 km – 58 min.

Prenota alle Terme di Sorano
PERCHE' PRENOTARE SUL NOSTRO SITO WEB?
- Miglior prezzo garantito;
- Migliori condizioni di cancellazione;
- Possibilità di personalizzare il soggiorno;
- Offerte e last minute speciali;