SORANO

Con le sue origini che rimandano all’età del Bronzo e paesaggi pittoreschi ed incontaminati tutti da scoprire, Sorano è una destinazione da non perdere.

Prende il suo nome da quello dell’antico dio romano Soranus, personaggio mitologico che amava correre con i lupi e vivere in solitudine.

Sorano è certamente un borgo meraviglioso, isolato su una rupe di roccia tufacea, dalla quale domina due valli lussureggianti.

Secoli di isolamento hanno portato la gente del luogo a sviluppare una propria eredità culturale e tradizioni, così come un incredibile senso del design, visibile nelle sue costruzioni più belle.

DA NON PERDERE : 

Questa costruzione fortificata è affettuosamente soprannominata “La Roccia”.
Era uno dei bastioni difensivi di Sorano, oggi ospita la torre dell’orologio ed è uno dei luoghi più amati dagli appassionati di fotografia, che qui possono catturare scorci meravigliosi.

Iniziati nel tredicesimo secolo, i lavori per la costruzione della chiesa vennero ultimati solo nel 1509.

Il protrarsi per oltre due secoli dei lavori, non ebbe niente a che fare con la ricchezza di dettagli e decori, quanto piuttosto alla mancanza di fondi destinati alla sua realizzazione, in particolar modo dopo che gli Aldobrandeschi persero progressivamente interesse nella realizzazione di questa chiesa gotica dedicata ad un santo proveniente dalla lontana Africa.

La chiesa ha uno stile gotico molto particolare, che sicuramente non dimenticherete.

Questa immensa fortezza è uno dei più begli esempi di fortificazione militare medievale italiana.
La fortezza è stata una delle poche a non essere stata invasa ed ancora oggi riporta sulla facciata lo stemma delle nobili famiglie di Sorano.

La Fortezza Orsini venne fatta erigere da uno dei conti Orsini, a difesa dagli attacchi dei Medici di Firenze, sfortunatamente però le difficili condizioni economiche della famiglia Orsini, costrinse i suoi esponenti, nei secoli successivi, a vendere questa fortezza proprio alla famiglia dei Medici.

Una visita guidata della fortezza è certamente un’occasione imperdibile, e può essere prenotata all’ufficio turisitico.

Questo grande parco archeologico è il più grande parco della Maremma dedicato alle Necropoli Etrusche. Numerose tombe etrusche sono custodite nei boschi tra Sorano e Sovana.

Uno degli elementi più belli è un tempio con colonne e tombe sotterranee, ma di grande interesse sono anche le decorazioni, come ad esempio sirene e leoni scolpiti.

Infine, le vie di comunicazione Etrusche, lunghi sentieri interamente scavati nella roccia tufacea, conosciuti come Vie Cave.

Indicazioni

Terme di Sorano – Sorano (GR) 3,3 km – 5 min.

Torna su

Prenotazioni Terme di Sorano

Prenotazione Hotel

Prenota al miglior prezzo il tuo appartamento

Ingresso Piscine

Acquista il tuo ingresso al parco termale

Day SPA

Acquista il tuo Day SPA alle Terme di Sorano

Trattamenti

Acquista subito il tuo trattamento benessere

Voucher Regalo

Acquista subito il tuo voucher regalo

Terme di Sorano, in ottemperanza a quanto stabilito dal decreto ministeriale del 9 Marzo 2020, ha deciso la temporanea sospensione dell’erogazione di tutti i servizi fino a 3 aprile 2020.