PARCO ARCHEOLOGICO DI VULCI

Vulci è un’antica città Etrusca collocata vicino a Canino, nel nord della Tuscia.

Incredibilmente, Vulci venne abbandonata quando gli Etruschi e i Romani lasciarono il territorio intorno all’8 secolo a.C. Oggi Vulci è un’area che rappresenta una parte importantissima della storia millenaria italiana, un museo all’aperto che corre attraverso ettari ed ettari di lussureggianti campi verdi.

Quando visiterete Vulci, starete visitando una città etrusca, completa di abitazioni, monumenti, statue, luoghi di incontro, bagni pubblici e necropoli.

Esistono pochi posti al mondo in cui potrete visitare una quasi completa città antica come Vulci.

Pensatela come la Machu Picchu d’Italia.

Informazioni turistiche sul Parco Archeologico di Vulci

Orari di Apertura Parco Archeologico Vulci

Il Parco Archeologico di Vulci segue questi orari di apertura :

  • 1° Gennaio – 31 Marzo : dalle 09.00 alle 17.00
  • 1° Aprile – 30 Giugno : dalle 09.00 alle 18.00
  • 1° Luglio – 31 Agosto : dalle  09.00 alle 19.00
  • 1° Settembre – 30 Settembre : dalle 09.00 alle 18.00
  • 1° Ottobre – 31 Dicembre : dalle 09.00 alle 17.00
  • Orari festività natalizie :
  • 25 Dicembre : il parco rimane chiuso
  • 1° Gennaio : il parco rimane chiuso
  • 24 Dicembre : chiusura anticipata
  • 32 Dicembre : chiusura anticipata

Prezzi Ingresso Parco Archeologico Vulci

Biglietto intero € 8.00
Biglietto ridotto € 2.5
– Per residenti nei comuni di Montalto di Castro e Canino, di età compresa tra i 19 e i 64 anni
Biglietto ridotto € 5.00
– Gite scolastiche min.20 alunni
– Ragazzi di età compresa tra 6 e 13 anni
– Adulti di età superiore ai 65 anni
– Gruppi min.20 adulti
Biglietto famiglia
– Famiglie max. 2 adulti + 3 bambini sotto i 13 anni
Ingresso Gratuito
– Per residenti nei comuni di Montalto di Castro e Canino, di età compresa tra 0 e i 18 anni e over 65 anni
– Bambini di età compresa tra 0 e 6 anni
– Diversamente abili
– Insegnanti che accompagnano scolaresche

Contatti Parco Archeologico Vulci

Biglietteria Parco Archeologico Naturalistico di Vulci

Telefono: +39.0766.89298 / +39.0766.870179
Fax: +39.0766.89298
e-mail: info@vulci.it
sito web: www.vulci.it

Terme di Vulci

A pochi minuti dal Parco Archeologico di Vulci, si trovano le Terme di Vulci, una piccola oasi immersa nelle campagne laziali.

Le terme, di recente apertura, sono perfette per trascorrere qualche ora di relax coccolati dalle calde acque ed ammirando i panorami della Tuscia Laziale, e distano solamente 45km – più o meno 50 minuti di auto – dalle Terme di Sorano, perciò sono ideali per una gita alla scoperta delle meraviglie della Maremma Tosco-Laziale.

Quattro piscine termali con acqua ferrosa che passa da 42°C a 30°C, completamente immerse nella tranquillità delle campagne, lontano da tutto… un luogo perfetto per qualche ora di relax!

Le acque delle Terme di Vulci è particolarmente indicata nel trattamento di malattie artro-reumatiche, dermatologiche e flebopatie, perché ricca di proprietà benefiche, è infatti un’acqua naturalmente gassata, ed è bicarbonato, solfata, magnesicaca, fluorata, ferruginosa e acidula.

Maggiori info: https://vulciturismo.com/dintorni/terme-di-vulci/

Passeggiata tra natura e storia..
Parco archeologico molto bello immerso in suggestivo panorama dove si respira la storia delle nostre origini .... bello visitare il museo nel castello circondato da un fossato ..... e il laghetto dove sono state registrate scene di diversi film tra cui "non ci resta che piangere " con il grande Troisi. Sicuramente vale la pena passare una giornata al parco dei vulci.
Bellissima passeggiata tra le rovine etrusche
Passeggiare tra rovine e reperti etruschi è un'esperienza stupenda,consiglio anche una visita al castello ,molto suggestivo...
Meraviglia etrusca
Un parco dalle diverse anime, la storica, con I resti della città etrusco/romana di Vulci, la naturalistica con il laghetto di Pellicone. Un percorso molto suggestivo ed un tuffo nel passato, di una storia , quella etrusca, non molto conosciuta. Da passarci la giornata...
Da non perdere
Visita al Parco Archeologico molto interessante e gradevole tra rovine, natura, cavalli e mucche al pascolo. Ci sono 2 percorsi uno breve e uno più lungo. Noi abbiamo optato per quelle breve e comunque ci abbiamo messo oltre 2 ore. Ci ritorneremo sicuramente per fare il giro completo, optando però per una visita guidata...
Precedente
Successivo